Come eseguire il backup del tuo iPhone tramite iCloud

È importante ricordare che i dispositivi assistiti, in fase di riparazione, potrebbero perdere i contenuti e, quindi, chiediamo a tutti coloro che desiderano avvalersi dei nostri servizi, di effettuare il backup dei dati, attraverso iTunes o iCloud di Apple.
Se si esegue il backup dell’iPhone, dell’iPad o dell’iPod touch, si potrà godere della possibilità di accedere ai propri dati anche in caso di sostituzione, perdita o danneggiamento del dispositivo.
Sarà possibile, inoltre, trasferire le informazioni direttamente dal precedente dispositivo a quello appena acquistato.

Istruzioni per eseguire il backup tramite iCloud

  1. Verificare che il dispositivo sia connesso ad una rete Wi-Fi;
  2. Con iOS 8 o versioni successive si dovrà accedere ad impostazioni – iCloud – Backup.
  3. Con iOS 7 o versioni precedenti si dovrà accedere a Impostazioni – iCloud – Archivio e backup.
  4. Si renderà necessario assicurarsi che l’opzione Backup iCloud sia attiva.
  5. Ora bisognerà toccare l’opzione Esegui backup adesso, mantenendo il dispositivo connesso alla rete Wi-Fi.
  6. Terminato il processo descritto, si potrà verificarne la buona riuscita attraverso Impostazioni – iCloud – Archivio – Gestisci spazio, e selezionare il dispositivo in questione.

Come eseguire il backup in maniera automatica?

Una volta attivato il Backup iCloud, è possibile eseguire automaticamente il processo se il dispositivo è collegato ad una fonte di alimentazione, se risulta connesso a una rete Wi-Fi, se lo schermo del dispositivo è bloccato e se si dispone di uno spazio sufficiente in iCloud per il backup.

By | 2016-08-30T10:59:17+00:00 agosto 25th, 2016|Guide iPhone|0 Comments

Gestione della Privacy

X